Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine Università di Udine
Versione italiana English version
Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine Università degli Studi di Udine
Home Biblioteca Fondi speciali

Fondi speciali

Fondi storici di particolare interesse

Fondo Giuseppe Pitotti


Materiale di interesse storico (monografie, riviste e strumentazione medica) giunto alla Biblioteca Medica grazie alla generosa donazione disposta dai nipoti Anna, Elena e Giuseppe Pitotti.


Giuseppe Pitotti (Udine, 1867-1938), laureato in medicina a Bologna nel 1892/1893, iniziò la professione a Pontebba come addetto sanitario al controllo della frontiera.

Fu poi medico condotto a Udine, dove si occupò anche di colonie elioterapiche, di prevenzione dell’alcolismo, di carceri e case chiuse.
Membro del Consiglio sanitario provinciale dal 1903 al 1935, fu consigliere comunale di Udine e componente della Giunta provinciale.

Dopo Caporetto, fu profugo a Lucca con la famiglia: qui lavorò nel reparto malattie infettive dell'Ospedale militare di riserva come capitano medico assimilato.

Sposato con Ada Soldi, ebbe 6 figli: Maria e Anna, che morirono prematuramente a causa delle epidemie del periodo bellico; Paolo (1901-1933), che fu medico a Torino dove si era laureato nel 1923/1924; Valeria e Gherardo, che furono farmacisti a Udine e infine Vittoria.

Giuseppe Pitotti morì nel 1938 a causa di una polmonite fulminante.

Il materiale bibliografico è catalogato e consultabile in Biblioteca Medica.

infoFACTORY